diamond-sutra

Con il  termine sūtra (in pāli sutta, che significa “filo”) viene usato per indicare testi, talvolta molto estesi ed articolati, molti dei quali secondo la tradizione Mahāyāna furono predicati dallo stesso Buddha Śākyamuni. La prima trascrizione di quanto trasmesso oralmente dai tempi del Buddha  risale comunque intorno al I secolo a.C.

Dhamma Cakkapavattana Sutta     Il discorso della messa in moto della ruota del Dhamma  

Satipatthâna Sutta     I pilastri del sapere  

Dhammapada Il sentiero del Dharma

Maha Prajna Paramita Hridaya Sutra     Sutra del cuore

Sutra del Loto – Juryo Jigage      Sutra del Loto – Juryo Jigage

Sutra del Loto – Kannon gyo     Sutra del Loto – Kannon gyo

Hsin hsin ming     la fede nella mente

Gli Insegnamenti Zen di Huang-po    

Lankavatara Sutra      Auto-Realizzazione della Nobile Saggezza o Sutra della discesa verso il  Lanka (Sri Lanka)

Vimalakirti Nirdesa Sutra       Sutra del Laico Vimalakirti

Insegnamenti Zen di Bodhidharma     

Fukan Zazengi      i principi dello ZaZen (meditazione seduta), di Dogen Zenji

Hokyo Zanmai      Il Samadhi dello Specchio prezioso

Gyohatsu Nenju      Sutra dei Pasti

Sandokai     L’armonia tra differenza e identità

Il Sutra del Diamante     Sutra del Diamante che recide l’illusione

Avatasamka Sutra   

Kalama Sutta